Perché sempre più giovani si avvicinano alla sana alimentazione e scelgono di rivolgersi al biologo nutrizionista?

Al contrario di quanto si pensa comunemente, i giovani sono molto sensibili alla sana alimentazione e si rendono conto dell'importanza di restare in salute, anche con un giusto peso, comprendendo quanto siano dannose per loro e per il loro futuro patologie come: obesità, ipercolesterolemia, ipertensione, malattie cardiovascolari, sentendo così la necessità di rivolgersi a uno specialista che li guidi in un percorso serio nel ritrovare la loro salute.

I giovani vedono nel biologo nutrizionista lo specialista giusto e preparato che li può affiancare sia nella loro crescente richiesta di nutrizione per patologie che in un piano alimentare per mantenere il buono stato di salute e in piani alimentari per nutrizione sportiva.

Sempre più spesso sono gli stessi giovani e adolescenti a chiedere ai genitori di portarli dal biologo nutrizionista per una visita o per un controllo, perché hanno capito che il biologo nutrizionista non è una figura rara, lontana e cattedratica come il vecchio dietologo, ma uno specialista sempre disponibile e vicino a ogni loro esigenza e richiesta.

 

Torna alle domande.